Mappe di paesaggio e di comunità

mappe di paesaggio e di comunità

Mappa di paesaggio

La Mappa di Paesaggio è uno strumento che parte dal concetto di paesaggio come espressione di civiltà, di culture multidisciplinari ed è in ogni luogo un elemento importante della qualità della vita delle popolazioni.
A differenza delle Mappe di Comunità, i "contenuti organizzati" delle diverse mappe di paesaggio rappresentano la regia per realizzare attività, laboratori, percorsi...vale a dire "Fatti culturali" trasposti sul territorio e resi accessibili a tutti nella forma di palinsesto di narrazioni ed esperienze.
Le Mappe di Paesaggio possono essere generate illimitatamente ed essere affidate nella loro implementazione a soggetti attivi della comunità.


Mappa di comunità

Le mappe di comunità sono nate in Inghilterra all'inizio degli anni '80 con il nome di Parish Maps. Sono mappe costruite con la partecipazione attiva della popolazione per rappresentare il patrimonio a cui la comunità attribuisce valore, con lo scopo di rafforzare l'identità locale e come base per progetti di sviluppo sostenibile. La percezione di un luogo, di un paesaggio, di un tempo di vita, includono memorie collettive, azioni, relazioni, fatti, valori, attività, che hanno a che fare più con la gente che con la geografia o con la storia ufficiale. La realizzazione di una mappa incoraggia le comunità ad individuare le cose attorno a sé, dando riconoscimento ed espressione attiva alle relazioni significative nei confronti dei luoghi e delle attività spesso non considerati.